Sono Raffaella Lippolis, traduttrice freelance dall’inglese e dal francese all’italiano.

Amo la traduzione perché mi consente di dare il mio contributo rimanendo dietro le quinte, come le maestranze del teatro – costumisti, scenografi, tecnici delle luci – che non calcano il palcoscenico come gli attori, ma senza i quali lo spettacolo non sarebbe possibile.

Quindi non mi piacciono i riflettori: preferisco che al centro dell’attenzione ci sia tu, la tua azienda, i tuoi prodotti. Posso aiutarti a renderli accessibili a una platea più vasta: utenti, clienti, turisti, consumatori, lettori di un’altra cultura che parlano una lingua diversa dalla tua.

Il mio percorso nella libera professione è frutto di una scelta consapevole. Per alcuni può essere un ripiego, per me no. La passione per il mio lavoro di traduttrice è sempre accompagnata dalla perseveranza e dall’autodisciplina.

Ho conseguito la laurea con lode in Scienze della Mediazione Linguistica presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo di Roma e credo nella formazione continua, partecipando a seminari e corsi di specializzazione.

Infatti l’aggiornamento professionale è indispensabile per assicurare un ottimo servizio ai miei clienti, ossia agenzie di traduzione, piccole e medie imprese, uffici del turismo, privati, società di digital media, società di sottotitolazione e localizzazione di audiovisivi.

Non traduco qualsiasi tipo di testo. Accetto soltanto i progetti che rientrano nei miei ambiti di specializzazione per offrire un servizio di qualità in base alle mie competenze.

Del resto, un cardiochirurgo e un ortopedico hanno le stesse competenze perché hanno entrambi una laurea in Medicina? No. Sono professionisti specializzati in settori diversi.

Per la traduzione il ragionamento è analogo. Come libera professionista, dico di sì a progetti che sono nelle mie corde.

Settori di specializzazione:

traduzioni marketing

MARKETING

traduzioni turismo

TURISMO

traduzioni moda

MODA

traduzioni audiovisivo

AUDIOVISIVO

Sono socio aggregato AITI, Associazione Italiana Traduttori e Interpreti.

In passato ho collaborato per organizzazioni no-profit, come TED, nell’ambito del volontariato. Inoltre ho lavorato occasionalmente come interprete:

– Interpretariato di trattativa inglese<>italiano durante B2B del settore Moda a giugno 2015.

– Interpretariato di trattativa e chuchotage (inglese<>italiano, francese<>italiano) durante il Cosmoprof e il Cosmopack di Bologna, dal 19 al 23 marzo 2015.

– Interpretariato bilaterale inglese<>italiano e assistenza linguistica per tre stilisti italiani durante la China Fashion Week a Pechino (marzo 2014).

Formazione e aggiornamento professionale

  • La Giornata del Traduttore – Convegno a Pisa, 20/10/2018
  • Seminario “Locazione, affitto, noleggio e altre terminologie contrattuali da non confondere” – Luca Lovisolo
  • Seminario “Le Condizioni generali delle agenzie per traduttori: punti da considerare e problematicità” – Luca Lovisolo
  • Seminario “Il blog, croce e delizia del traduttore” – Luca Lovisolo
  • Seminario “Contratto risolto, rescisso, disdetto… è diverso!” – Luca Lovisolo
  • Seminario “Discover SDL Trados Studio 2017” – Proz
  • Seminario “Post-editing su MateCat, inglese-italiano” – European School of Translation, Melani Traini
  • Seminario “Analizziamo un contratto prima di tradurlo” – Luca Lovisolo, Sabrina Tursi
  • Seminario “Siti multilingue: il ruolo del traduttore nel team di produzione web” – European School of Translation
  • Corso di Web Marketing e Tecniche di Localizzazione per Traduttori – RomaExplorer
  • Seminario “Il traduttore e l’internazionalizzazione d’impresa” – Kommunika
  • Corso “Tradurre i sottotitoli e per il doppiaggio” – Langue&Parole
  • Seminario “Errori di traduzione. Chi ne risponde?” – Kommunika
  • Laurea Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica – SSML Carlo Bo, Roma

Per conoscermi meglio, puoi leggere gli articoli del mio blog.

Hai un progetto da tradurre o da revisionare? Ho il servizio che fa per te.

La collaborazione con Raffaella è all'insegna della professionalità, puntualità e piacevolezza. Abbiamo lavorato su progetti di argomenti molto vari e in ogni occasione è stata precisa e attenta. La raccomandiamo, ma non troppo. Per poterla avere un po' per noi. 🙂

Debora L. - Amaïa